Scuole

Contatta

Contatta FormazioneTurismo

Invia il tuo messaggio direttamente alla scuola per avere tutte le informazioni di cui hai bisogno.

FormazioneTurismo

Ateneo

FormazioneTurismo.com – attivo sul web dal 2006 – negli anni si è trasfromato in una piazza virtuale nella quale si incontrano la domanda e l’offerta di percorsi formativi nel Tourism Management e nell’Hotel Hospitality.

Seguito con attenzione da studenti (ma anche da professionisti del settore desiderosi di aggiornarsi), FT è al tempo stesso un’importante vetrina per le realtà universitarie e per le scuole che operano nel comparto del turismo e dell’ospitalità.

Ogni anno migliaia di persone vengono orientate nella scelta dei percorsi universitari, dei master o dei corsi più in linea con le aspettative, le capacità e le esigenze di coloro che hanno fatto e continuano a fare di FT un punto di riferimento nel panorama formativo in ambito turistico e alberghiero.

Video Presentazione

Se ne parla nel forum: TESTIMONIANZE E DISCUSSIONI

BluBerry ha scritto
"Un punto di partenza e non un punto di arrivo": in questo tuo passaggio c'è l'essenza di ciò che penso. ovviamente condivido il tuo pensiero, marta. non si può pretendere di certo che l'università formi professionisti già belli e pronti, ma sicuramente può dare un indirizzo, può indicare la via, fornire un metodo. poi sta alla bravura dei singoli (e perché no? a qualche master specialistico) ritagliarsi un posto al sole nel mondo del lavoro. Ecco, quel pezzo di carta è fondamentale, se si ambisce a qualcosa di più di un semplice impiego. Penso anche che comunque l'università debba cambiare registro in Italia. Lo impone la realtà: da noi siamo ancora troppo ancorati alla teoria, trascurando la pratica, che resta fondamentale. Lo studente deve tastare con mano ciò che legge sui libri. i master, da questo punto di vista, stanno avanti, perché spesso e volentieri gli stage non sono solo di facciata. l'università ha anche bisogno di svecchiarsi: negli ultimi anni la società ha messo il turbo, non si può andare in aula con la macchina per scrivere o con il computer che gira con il dos (esagerazione voluta, tanto per rendere l'idea), quando ormai viaggia tutto su tablet e smartphone. Né può restare ancorata a una politica che sul turismo vive di rendita, senza essere in grado di sfruttare le infinite potenzialità dell'Italia. Detto questo, resto del parere che andare all'università non sia affatto tempo perso. resta sempre un'ottima palestra di vita. Anche e soprattutto per i fuori sede. se non altro, imparano a cucinare e a fare il bucato...
BluBerry ha scritto
"Un punto di partenza e non un punto di arrivo": in questo tuo passaggio c'è l'essenza di ciò che penso. ovviamente condivido il tuo pensiero, marta. non si può pretendere di certo che l'università formi professionisti già belli e pronti, ma sicuramente può dare un indirizzo, può indicare la via, fornire un metodo. poi sta alla bravura dei singoli (e perché no? a qualche master specialistico) ritagliarsi un posto al sole nel mondo del lavoro. Ecco, quel pezzo di carta è fondamentale, se si ambisce a qualcosa di più di un semplice impiego. Penso anche che comunque l'università debba cambiare registro in Italia. Lo impone la realtà: da noi siamo ancora troppo ancorati alla teoria, trascurando la pratica, che resta fondamentale. Lo studente deve tastare con mano ciò che legge sui libri. i master, da questo punto di vista, stanno avanti, perché spesso e volentieri gli stage non sono solo di facciata. l'università ha anche bisogno di svecchiarsi: negli ultimi anni la società ha messo il turbo, non si può andare in aula con la macchina per scrivere o con il computer che gira con il dos (esagerazione voluta, tanto per rendere l'idea), quando ormai viaggia tutto su tablet e smartphone. Né può restare ancorata a una politica che sul turismo vive di rendita, senza essere in grado di sfruttare le infinite potenzialità dell'Italia. Detto questo, resto del parere che andare all'università non sia affatto tempo perso. resta sempre un'ottima palestra di vita. Anche e soprattutto per i fuori corso. se non altro, imparano a cucinare e a fare il bucato...
Grazie Marta per averci raccontato la tua esperienza perchè corrisponde esattamente al nostro punto di vista. Universitá nel turismo, con i loro corsi di laurea, in particolare la triennale, sono un punto di partenza i cui benefici si comprendono solo dopo percorsi specialistici e di esperienza sul lavoro. Un pò un trampolino dal quale lanciarsi per poi sperimentare, formarsi alle professioni, perlustrare e crescere continuamente.

Presidente del Corso

Attraverso il coinvolgimento delle Università, delle scuole di specializzazione, degli enti formativi e dei professionisti del settore, FormazioneTurismo.com si propone di contribuire alla crescita del comparto del turismo e dell’hospitality, orientando gli studenti verso percorsi realmente capaci di formare figure professionali in grado di apportare valore aggiunto al settore.

Dipartimento

Grazie ai vari canali attivati sul web, FormazioneTurismo.com riesce a dare risposte mirate ed efficaci alle persone in cerca di una formazione di rilievo.

LaureaTurismo focalizza la propria attenzione sui corsi di laurea di primo e secondo livello, mentre MasterTurismo rivolge la propria attenzioni ai percorsi di specializzazione, con particolare riferimento a quelli post laurea.

CorsiTurismo risponde alle esigenze di chi, pur non avendo frequentato l’università, intende acquisire un minimo di conoscenze e competenze nel mondo del turismo e dell’hospitality.

Corsi di laurea nel turismo

FormazioneTurismo.com, grazie al canale LaureaTurismo, offre una panoramica sui corsi di laurea di primo e secondo livello proposti dalle principali università italiane.

Certificazioni

FormazioneTurismo.com ha ottenuto numerosi patrocini e riconoscimenti dalle università, dagli enti formativi pubblici e privati, dalle associazioni di categoria e professionali.

FT vanta inoltre rapporti di collaborazione con i migliori esperti e professionisti del settore e naturalmente con le più prestigiose scuole dell’Hotel Hospitality & Tourism Management.

Orientamento & Placement

Orientare lo studente nella ricerca del corso di laurea o della specializzazione più adatta alle sue esigenze e aspirazioni è la missione di FormazioneTurismo.com, attraverso il canale dedicato ai corsi di laurea.

Una panoramica sui principali atenei italiani e sulle loro proposte formative, insieme a una serie di schede e articoli di approfondimento, permettono di avere una visione ampia e completa del mondo accademico.

Lo staff di FT seleziona con cura le più interessanti proposte del momento. Le consulenze dei nostri collaboratori vengono richieste nella progettazione di percorsi formativi, eventi e in tutte quelle iniziative che ruotano intorno al settore del turismo e dell’ospitalità, con particolare riferimento al web e social marketing.

Social Stream

 

In evidenza

Il primo traguardo è stato raggiunto: il diploma. Ma il bello viene ora, davanti a quel bivio: si prende la strada dell’università o è meglio cercarsi un lavoro? La scelta non è facile ma può rivelarsi determinate per il futuro,

5 gennaio

Offerta Formativa

Tutte le lauree nel turismo per tipologia di FormazioneTurismo

Ricerca avanzata

CON QUALE LAUREA VUOI COSTRUIRE
IL TUO FUTURO? ISCRIVITI!
Compila il modulo per ricevere
aggiornamenti direttamente nella tua casella mail. 100% Free.
Accetto Condizioni d'uso e acconsento al trattamento dei dati personali in base alla Privacy Policy di laureaturismo.it