Laurea

Corso di Laurea in Sviluppo Interculturale dei Sistemi Turistici

Non ancora recensito.

Il Corso di Laurea Magistrale in Sviluppo interculturale dei Sistemi Turistici si pone l’obiettivo di fornire competenze interdisciplinari per dare risposte adeguate al mercato del turismo. Ai profili professionali formati viene affidato il compito di rendere competitive le destinazione turistiche.

  • DoveVenezia
  • LaureaII° Livello Magistrale
  • Durata2 anni
  • ClasseLM-49
  • DipartimentoEconomia
  • AccessoLaurea triennale
  • ModalitàConvenzionale
  • Stage

In un mercato del turismo dalle mille sfaccettature, l’Università “Ca’ Foscari” di Venezia propone un percorso di studio interdisciplinare, capace di dare risposte mirate a un settore sempre più segmentato.

In questa ottica nasce il corso di laurea magistrale in Sviluppo interculturale dei Sistemi Turistici, un percorso formativo che si propone di fornire agli studenti gli strumenti necessari per far compiere un salto di qualità alle destinazioni turistiche in cerca di sviluppo o di rilancio.

Contatta

L’obiettivo del corso è quello di formare profili professionali che sappiano apportare innovazione e valore aggiunto nel comparto turistico.

Per raggiungere questo scopo, l’ateneo ha progettato un percorso di studio multidisciplinare, in perfetta sintonia con le reali esigenze dei territori e le nuove richieste provenienti dal mercato.

I laureati dovranno essere in grado di progettare piani di sviluppo, pacchetti turistici, proporre eventi e tutte quelle iniziative che sappiano valorizzare il patrimonio culturale di una località.

I laureati nel Corso di Laurea Magistrale in Sviluppo interculturale dei Sistemi Turistiche possono trovare sbocchi occupazionali a tutto campo.

Le loro competenze sono richieste sia dalle pubbliche amministrazioni sia dalle aziende o dalle organizzazioni e società che operano nel settore turistico.

Oltre che nell’ambito della progettazione di pacchetti turistici o dell’organizzazione di eventi culturali e promozionali, si possono ricoprire ruoli di management nelle attività che forniscono servizi di accoglienza nei beni culturali e ambientali.

Attività caratterizzanti:

  • LINGUA TEDESCA 6 CFU
  • LINGUA INGLESE6 CFU
  • LINGUA SPAGNOLA6 CFU
  • LINGUA FRANCESE6 CFU
  • ECONOMIA DEI SISTEMI TURISTICI12 CFU
  • BENI CULTURALI E OFFERTA TURISTICA 12 CFU
  • DIRITTO COMMERCIALE DEL TURISMO 12 CFU

SVILUPPO TERRITORIALE E SOSTENIBILITÀ TURISTICA 12 CFU

Attività affini:

  • REVENUE MANAGEMENT 6 CFU
  • DESTINATION MANAGEMENT 6 CFU
  • MARKETING DEL TURISMO 6 CFU
  • ECONOMIA DEL TURISMO AVANZATO 6 CFU
  • STORIA E PAESAGGI CULTURALI 6 CFU
  • COMUNICAZIONE INTERCULTURALE 6 CFU
  • LINGUISTICA PER LA SORDITÀ 6 CFU
  • NARRAZIONE DI VIAGGIO E TURISMO 6 CFU
  • SISTEMI INFORMATIVI PER IL TURISMO 6 CFU
  • TECNOLOGIE WEB PER IL TURISMO 6 CFU
  • TURISMO E VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO RURALE 6 CFU

 

Per accedere al corso di laurea magistrale in Sviluppo interculturale dei Sistemi Turistici è richiesta la laurea triennale, oppure un titolo conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

Richiesta inoltre una buona conoscenza della lingua inglese (livello B2)

Eventuali carenze formative non permettono di essere ammessi al corso.

Convenzionale

Non è richiesto il test d’accesso.

Italiano

Controlla le tasse alla pagina web del corso di laurea.

  • Cavallo Federica
  • Trevisan Giovanna
  • Vallerani Francesco
  • Van Der Borg Jan
  • Zorzi Andrea
  • Volpe Mario
  • Tamma Michele
  • Van Der Borg Jan

La prova finale consiste nell’elaborazione e nella discussione di una tesi.

Il lavoro di ricerca, seguito da un relatore, deve presentare elementi di originalità.

Il laureato in Sviluppo interculturale dei Sistemi Turistici acquisisce le competenze necessarie per operare in qualità di esperti dei mercati turistici internazionali.

Può ricoprire ruoli di responsabilità nelle agenzie turistiche (destination manager), acquisisce competenze linguistiche e di web marketing turistico, può affiancare o essere lui stesso imprenditore sul fronte dei mercati interculturali e internazionali, può proporsi in qualità di consulente in materia di sviluppo turistico.

Il corso prepara inoltre alla professione di:

  • Specialisti delle pubbliche relazioni, dell’immagine e professioni assimilate – (2.5.1.6.0) ISTAT
  • Redattori di testi per la pubblicità – (2.5.4.1.3) ISTAT
  • Redattori di testi tecnici – (2.5.4.1.4) ISTAT
  • Ricercatori e tecnici laureati nelle scienze dell’antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche – (2.6.2.4.0) ISTAT

Recensioni degli studenti

Nessuna opinione su questa laurea

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

SI NO

nove + sei =

Se ne parla nel forum: TESTIMONIANZE E DISCUSSIONI

Richiedi Informazioni

Richiedi maggiori informazioni a FormazioneTurismo

Ricerca avanzata

CON QUALE LAUREA VUOI COSTRUIRE
IL TUO FUTURO? ISCRIVITI!
Compila il modulo per ricevere
aggiornamenti direttamente nella tua casella mail. 100% Free.
Accetto Condizioni d'uso e acconsento al trattamento dei dati personali in base alla Privacy Policy di laureaturismo.it