Laurea

Corso di Laurea in Turismo e Beni Culturali – Termoli

Non ancora recensito.

Il Corso di Laurea in Turismo e Beni Culturali risponde all’esigenza di formare profili professionali specializzati nella valorizzazione del patrimonio culturale e nell’organizzazione dell’offerta turistica, facendo riferimento anche alle risorse paesaggistiche e ambientali. Particolare attenzione viene riservata all’impiego delle nuove tecnologie.

  • DoveCampobasso
  • LaureaI° Livello
  • Durata2 anni
  • ClasseLM-49
  • DipartimentoBioscienze Territorio
  • AccessoLaurea triennale
  • ModalitàConvenzionale
  • Stage

Il Corso di Laurea in Turismo e Beni Culturali intende sviluppare le capacità degli allievi nel campo della metodologia della ricerca storica, oltre che sul fronte della valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale.

Tali competenze specialistiche rappresentano il punto di partenza verso l’approfondimento delle tematiche legate all’organizzazione e alla gestione del sistema turistico.

La conoscenza approfondita del patrimonio culturale rappresenta il trampolino di lancio verso l’organizzazione dell’offerta turistica del territorio e permette, al contempo, di attivare quei processi di tutela e promozione delle peculiarità paesaggistiche e ambientali.

La diffusione del patrimonio culturale passa anche attraverso il trasferimento di competenze tecnologiche finalizzate alla comunicazione delle risorse di una realtà territoriale.

Contatta

L’obiettivo del corso di Laurea in Turismo e Beni Culturali è quello di formare manager, ricercatori e tecnici con competenze integrate nel settore turistico e in quello dei beni culturali.

Si intende formare profili professionali che conoscano appieno le metodologie teoriche e pratiche finalizzate alla conoscenza, alla salvaguardia e alla promozione del patrimonio culturale.

In particolare si sviluppano le capacità di progettare e gestire sistemi e distretti turistici, facendo leva sulle risorse culturali e su quelle ambientali e paesaggistiche.

Alla capacità di delineare strategie di pianificazione territoriale ed economica, si affianca lo sviluppo delle competenze nell’utilizzo delle nuove tecnologie multimediali tese alla promozione del prodotto turistico e culturale.

Gli sbocchi professionali di questo percorso di studio sono molteplici e sono orientati sia verso il settore pubblico sia verso il privato.

I laureati possono operare nelle realtà impegnate nella tutela del patrimonio culturale e ambientale (musei, parchi, soprintendenze), nei centri di ricerca o negli organismi del comparto archeologico, storico-artistico, architettonico e paesaggistico.

Possibilità lavorative anche nelle realtà specializzate nella pianificazione territoriale ed economica del turismo, oppure nelle organizzazioni internazionali di promozione turistica.

Tali figure professionali, oltre ad avere la possibilità di svolgere attività di consulenza, tornano utili anche ai tour operator e a tutte quelle attività legate al mondo della comunicazione, dello spettacolo, del marketing e dell’organizzazione turistica.

Possibile anche l’attività di insegnamento (previa abilitazione).

Attività caratterizzanti:

  • Lingua e traduzione inglese 9 CFU (1° anno)
  • Creazione e gestione delle imprese culturali 9 CFU (1° anno)
  • Storia del territorio e dell’ambiente 9 CFU (2° anno)
  • Storia del paesaggio nel medioevo 6 CFU (1° anno)
  • Museologia e allestimento museografico 6 CFU (1° anno)
  • Sociologia della comunicazione e dei media 6 CFU (1° anno)
  • Legislazione italiana e comparata per i Beni Culturali 9 CFU (1° anno)
  • mod.1:Spazio luoghi culture 6 CFU (2° anno)
  • mod.2:Applicazioni di geografia per il turismo culturale 3 CFU (2° anno)
  • mod.1:Geomatica per il turismo 6 CFU (1° anno)
  • mod.2:Elementi di geologia cuturale 3 CFU (1° anno)

Attività affini:

  • Antropologia dei patrimoni 6 CFU (2° anno)
  • Etnografia visiva 9 CFU (2° anno)
  • Archeologia del lavoro e turismo industriale 9 CFU (2° anno)
  • Storia del patrimonio urbano e rurale 6 CFU (2° anno)

Per essere ammessi a questo corso di laurea magistrale è necessario essere in possesso della laurea triennale.

Prevista la verifica della preparazione degli iscritti.

Convenzionale

Non sono previsti test per l’accesso a questo corso di laurea magistrale

Italiano

Controlla le tasse sulla pagina web del corso.

  • FONTANAROSA Fiore
  • PARISI Roberto
  • PAZZAGLI Rossano
  • ROSSKOPF Carmen Maria
  • TOMMASO Laura
  • BINDI Letizia
  • prof. ALAGGIO Rosanna
  • prof. BINDI Letizia
  • prof. MEINI Monica
  • prof. PARISI Roberto
  • prof. PAZZAGLI Rossano
  • prof. ROSSKOPF Carmen Maria
  • prof. DE BONIS Luciano

La prova finale consiste nella discussione di una tesi, concordata con un relatore, che faccia riferimento a un argomento affrontato nel piano di studi e che mostri capacità propositive e di individuare possibili soluzioni alle problematiche del settore.

Il laureato in Turismo e Beni Culturali sviluppa capacità di ricerca e di applicazione delle competenze acquisiste all’organizzazione e alla gestione del patrimonio culturale e ambientale in chiave turistica.

Sviluppa capacità di indagine archivistica e di catalogazione dei beni culturali.

Applica le sue conoscenze in ambito sia istituzionale sia ambientale e progetta offerta turistiche integrate con le risorse culturali e ambientali.

Il corso prepara inoltre alla professione di:

  • Specialisti della gestione nella Pubblica Amministrazione – (2.5.1.1.1) ISTAT
  • Specialisti della gestione e del controllo nelle imprese private – (2.5.1.2.0) ISTAT
  • Specialisti nella commercializzazione di beni e servizi (escluso il settore ICT) – (2.5.1.5.2) ISTAT
  • Specialisti dei sistemi economici – (2.5.3.1.1) ISTAT
  • Antropologi – (2.5.3.2.2) ISTAT
  • Geografi – (2.5.3.2.3) ISTAT
  • Storici – (2.5.3.4.1) ISTAT
  • Archivisti – (2.5.4.5.1) ISTAT
  • Bibliotecari – (2.5.4.5.2) ISTAT
  • Curatori e conservatori di musei – (2.5.4.5.3) ISTAT
  • Ricercatori e tecnici laureati nelle scienze storiche e filosofiche – (2.6.2.5.1) ISTAT
  • Ricercatori e tecnici laureati nelle scienze economiche e statistiche – (2.6.2.6.0) ISTAT

Recensioni degli studenti

Nessuna opinione su questa laurea

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

SI NO

sedici − 9 =

Se ne parla nel forum: TESTIMONIANZE E DISCUSSIONI

Richiedi Informazioni

Richiedi maggiori informazioni a FormazioneTurismo

Ricerca avanzata

CON QUALE LAUREA VUOI COSTRUIRE
IL TUO FUTURO? ISCRIVITI!
Compila il modulo per ricevere
aggiornamenti direttamente nella tua casella mail. 100% Free.
Accetto Condizioni d'uso e acconsento al trattamento dei dati personali in base alla Privacy Policy di laureaturismo.it