Sicilia

Test ammissione Corso di laurea Scienze del turismo a numero programmato

Per l’anno accademico 2011/2012 l’Università degli Studi di Palermo, ha fissato i termini per all’ammissione al Corso di Laurea ad accesso programmato della Facoltà di Economia in Scienze del Turismo, Classe L 15 interfacoltà con Lettere e Filosofia. La data del concorso, per esami e titoli, è fissata per il giorno 9 settembre 2011. I posti disponibili sono 230 e la scadenza per la tassa di partecipazione è il 25 agosto.

I requisiti per partecipare

Sono ammessi a partecipare alla prova:
• i cittadini italiani che siano in possesso di un diploma rilasciato da un Istituto di Istruzione Secondaria di secondo grado;
• i candidati comunitari ovunque residenti e quelli non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia,di cui all’art.39, comma 5, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n° 286, così come modificato dall’art.25 della legge 30 luglio 2002, n° 189, in possesso di titolo di studio conseguito all’estero e riconosciuto equipollente al diploma di scuola secondaria di secondo grado che si consegue in Italia, i quali accedono al test senza limitazione di contingente;
• i cittadini non comunitari residenti all’estero che siano in possesso di studio valido per l’immatricolazione alle Università dello Stato di appartenenza e riconosciuto equipollente al diploma di scuola secondaria di secondo grado che si consegue in Italia.

I cittadini non comunitari residenti all’estero di cui al precedente comma saranno ammessi alla prova concorsuale previo superamento della prova di conoscenza della lingua italiana che si terrà il giorno 1 settembre 2011, con inizio alle ore 9.00, presso la presidenza della Facoltà di Economia – Edificio 13, Viale delle Scienze Palermo.

Tutte le disposizioni riguardanti l’accesso, potranno essere assunte consultando le “Norme per l’accesso degli studenti ai corsi universitari nel triennio 2011/2014 (prot. n.602 del 18/05/2011 disponibile sul sito del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

La prova concorsuale

La domanda di partecipazione alla prova concorsuale, indirizzata al Magnifico Rettore, deve essere redatta online  secondo le procedure indicate.

La prova concorsuale prevede 60 quesiti a risposta multipla riguardanti argomenti relativi alle seguenti quattro aree del sapere: Matematica (15 quesiti); Informatica (15 quesiti); Lingua inglese (15 quesiti); Lingua Italiana (15 quesiti).

I saper essenziali richiesti per l’accesso sono allegai al Bando e ne costituiscono parte integrante. Per rispondere ai quesiti del test sono assegnate due ore.

911 visite

Contatta l'università

L’Università di Palermo ha una consolidata tradizione alle spalle: dal 1806, su iniziativa del re di Napoli e delle sue Sicilie, Ferdinando III di Borbone, l’Accademia panormitana degli Studi fu trasformata in Università, con la possibilità di rilasc...