Laurea

CORSI DI LAUREA TURISMO PRIMO LIVELLO, SCIENZE DEL TURISMO L15,

Corso di Laurea in Scienze del Turismo – Palermo

Non ancora recensito.

Il corso di laurea triennale in Scienze del Turismo – Palermo offre una formazione spendibile in diversi ambiti; fornisce, infatti, una preparazione in campo umanistico ed economico-aziendale necessario per affrontare le problematiche in tema turistico. Particolare importanza viene riservata all’informatica e alle lingue.

  • DovePalermo
  • LaureaI° Livello
  • Durata3 anni
  • ClasseL15
  • DipartimentoScienze Economiche Aziendali Statistiche
  • AccessoDiploma Scuola Media Superiore
  • ModalitàConvenzionale
  • Stage

Il corso di laurea in Scienze del Turismo – Palermo è un percorso di studio triennale che fornisce ai suoi studenti le competenze umanistiche ed economico-aziendali necessarie per affrontare le problematiche in tema turistico sia con lo spirito manageriale, sia con la necessaria conoscenza delle risorse culturali presenti sul territorio.

Il corso è incentrato anche sulla formazione degli studenti nella conoscenza delle lingue straniere, sia in forma scritta che orale, e dell’informatica di base. In un mercato sempre più globale l’attenzione prestata alle lingue e alle nuove tecnologie diventa un aspetto fondamentale: una figura professionale che non tiene conto di tale evoluzione resta tagliato fuori dal mercato del lavoro.

Questo percorso di studio offre infatti ampi sbocchi occupazionali: i laureati potranno accedere a professioni nell’ambito di strutture recettive, agenzie di viaggio, tour operator, occuparsi della promozione e progettazione del turismo a livello locale, nel settore pubblico e privato.

L’obiettivo del corso di laurea è quello di formare laureati, ovvero figure professionali in diversi ambiti del turismo.

Nello specifico: il corso mira a formare una figura che possieda le conoscenze sulle varie attività necessarie all’ideazione, all’organizzazione e alla gestione di fiere, esposizioni ed eventi culturali.

A formare quelle professioni volte a organizzare convegni, conferenze e ricevimenti garantendo accoglienza, socialità e servizi ai convenuti.

A formare la figura dell’agente di viaggio che ai tempi nostri si è evoluta grazie ai cambiamenti apportati dalle nuove tecnologie, dalla mutata sensibilità dei clienti, dal cambiamento stesso dei motivi che spingono le persone a viaggiare.

A formare la figura di chi accompagna persone singole o gruppi di persone nelle visite ad opere d’arte, a musei, a gallerie, a scavi archeologici, illustrandone le attrattive storiche, artistiche, monumentali, paesaggistiche e naturali.

Il laureato in Scienze del Turismo trova sbocchi professionali in diversi ambiti:

Presso enti pubblici, enti pubblici territoriali, agenzie di pubblicità. Presso aziende alberghiere.

Come addetto all’accoglienza e all’’informazione nelle imprese e negli enti pubblici, come assistente congressuale.

Inoltre presso agenzie viaggi, network (gruppi consorziati di agenzie di viaggi), Olta (On line travel agency) e Associazioni turistiche.

Gli insegnamenti presenti nel piano di studi è il seguente:

  • Statistica 6 Cfu
  • Marketing Turistico 6 Cfu
  • Economia Aziendale 6 Cfu
  • Diritto Pubblico 6 Cfu
  • Diritto Privato 6 Cfu
  • Geografia 8 Cfu
  • Lingua Inglese 12 Cfu
  • Lingua Spagnola 7 Cfu
  • Lingua Francese 7 Cfu
  • Statistica Del Turismo 6 Cfu
  • Statistica Economica 6 Cfu
  • Organizzazione Aziendale 6 Cfu
  • Diritto Dei Trasporti E Del Turismo 6 Cfu
  • Antropologia Del Turismo E Del Patrimonio Immateriale 8 Cfu
  • Gestione Delle Imprese Turistiche 6 Cfu
  • Contabilita’ E Bilancio Delle Aziende Turistiche 6 Cfu
  • Politica Economica 6 Cfu
  • Istituzioni Di Economia 9 Cfu
  • Storia Moderna 8 Cfu
  • Museologia E Gestione Dei Beni Museali 8 Cfu
  • Storia Dell’arte Moderna 8 Cfu

Per accedere è necessario un diploma di scuola media superiore.

Saranno, inoltre, verificate competenze di matematica, informatica e lingua inglese, sulla base dei programmi ministeriali di scuola media superiore. Su tali discipline verterà la prova di verifica a seguito della quale verranno individuati gli eventuali OFA.

La frequenza ai corsi di recupero con eventuale superamento di un ulteriore test, attesterà l’avvenuto soddisfacimento degli obblighi formativi aggiuntivi. Nel caso in cui la verifica delle conoscenze richieste per l’accesso non sia positiva, il Regolamento Didattico all’art. 3 comma 3 prevede che il Corso di Studio indichi a questo studente degli specifici obblighi formativi aggiuntivi (OFA) da assolvere anche attraverso attività formative integrative che saranno singolarmente specificate.

Convenzionale

Sono previsti test di accesso nelle seguenti materie:

  • matematica;
  • informatica;
  • lingua inglese;
  • lingua italiana.

Si adotteranno procedure atte a verificare il possesso di tali requisiti essenziali ai fini dell’ammissione degli studenti al corso di studio. Al tempo stesso sono predisposte attività formative propedeutiche e di recupero per eventuali obblighi formativi.

Italiano

Controlla le tasse alla pagina web del corso di laurea.

  • AMENTA Carlo
  • BALSAMO Giuseppa
  • BEVILACQUA Stefania
  • BUTTITTA Ignazio
  • CRACOLICI Maria Francesca
  • CUFFARO Miranda
  • CUSIMANO Girolamo
  • DE CANTIS Stefano
  • GIUFFRIDA Antonino
  • INGRASSIA Raimondo
  • LEVANTI Gabriella
  • LI DONNI Anna
  • MAZZOLA Maria Giuseppina
  • PICCIOTTO Loredana
  • RUGGIERI Giovanni
  • RUISI Marcantonio
  • Maria Francesca CRACOLICI
  • Girolamo CUSIMANO
  • Anna LI DONNI
  • Stefania BEVILACQUA
  • Giuseppa BALSAMO
  • Loredana PICCIOTTO
  • Stefano DE CANTIS
  • Giovanni RUGGIERI
  • Maria Giuseppina MAZZOLA

La prova finale consiste nella realizzazione e discussione di un elaborato. Il fine è quello di verificare le competenze del laureando in un argomento inerente le discipline presenti nel Manifesto degli studi del Corso di Laurea.

La lunghezza complessiva dell’intero elaborato – comprensivo di tabelle, grafici, figure e bibliografia – non dovrà superare le 30 cartelle.

Tra le tipologie di elaborato breve, che costituisce approfondimento delle tematiche affrontate nel CdS in Scienze del Turismo, rientrano:
1) rassegna bibliografica su un tema assegnato da un relatore;
2) saggio breve su un tema individuato nell’ambito di una disciplina del percorso curriculare;
3) saggio breve su una tematica disciplinare;
4) saggio breve su una tematica connessa con l’attività di stage/tirocinio curriculare;
5) presentazione di un caso di studio.

Il laureato in Scienze del Turismo è in possesso di conoscenze e capacità attraverso le quali saprà essere in grado di:

svolgere pubblicità turistica, marketing turistico, realizzazione di siti web;

trovare sbocchi professionali in Enti pubblici, enti pubblici territoriali, agenzie di pubblicità;

possiede le conoscenze sulle varie attività necessarie all’ideazione, all’organizzazione e alla gestione di fiere, esposizioni ed eventi culturali.

Ha capacità di organizzare o gestire azioni di marketing turistico che vanno dalla capacità di organizzare eventi di promozione e sviluppo del turismo, alla raccolta e analisi dei dati statistici sui flussi turistici, al verificare la conformità a standard di qualità, al curare i rapporti con i tour operator e gli agenti di viaggio, a progettare e organizzare attività turistiche, ecc.

Inoltre il corso prepara alla professione di:

  1. Agenti di pubblicità – (3.3.4.4.0) ISTAT
  2. Tecnici delle attività ricettive e professioni assimilate – (3.4.1.1.0) ISTAT
  3. Organizzatori di fiere, esposizioni ed eventi culturali – (3.4.1.2.1) ISTAT
  4. Organizzatori di convegni e ricevimenti – (3.4.1.2.2) ISTAT
  5. Agenti di viaggio – (3.4.1.4.0) ISTAT
  6. Guide turistiche – (3.4.1.5.2) ISTAT

Recensioni degli studenti

Nessuna opinione su questa laurea

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

SI NO

Se ne parla nel forum: TESTIMONIANZE E DISCUSSIONI

Loading...

Richiedi Informazioni

Richiedi maggiori informazioni a Università degli Studi di Palermo

Privacy Policy - Termini e Condizioni d'uso

Ricerca avanzata

CON QUALE LAUREA VUOI COSTRUIRE
IL TUO FUTURO? ISCRIVITI!
Compila il modulo per ricevere
aggiornamenti direttamente nella tua casella mail. 100% Free.
I tuoi dati non saranno mai ceduti a terzi. Acconsenti L.196/2003