Laurea

Corso di Laurea in Lettere e Beni Culturali – Campobasso

Non ancora recensito.

Il corso di laurea in Lettere e beni culturali si rivolge agli studenti desiderosi di approfondire la propria cultura umanistica, orientata verso l’insegnamento o verso le opportunità offerte dalle istituzioni impegnate nella tutela dei beni storici, artistici e linguistico-letterari del territorio.

  • DoveCampobasso
  • LaureaI° Livello
  • Durata3 anni
  • ClasseL-1 - Beni culturali & L-10 - Lettere
  • DipartimentoScienze Umanistiche Sociali Formazione
  • AccessoDiploma Scuola Media Superiore
  • Modalità

    Convenzionale

  • Stage

Il corso di laurea in Lettere e beni culturali permette di sviluppare una cultura umanistica finalizzata all’insegnamento oppure indirizzata verso quelle attività basate sulla conservazione, la tutela e la valorizzazione dei beni culturali (storici, artistici, ecc.) del territorio di riferimento.

Il tipo di formazione impartita, oltre a essere proiettata verso i successivi studi relativi alle lauree magistrali, permette di acquisire le competenze di base spendibili sul mercato del lavoro.

Le discipline abbracciano diversi campi: dalla letteratura alla filologia , dalla storia all’archeologia, dalla legislazione alle tecnologie applicate ai beni culturali.

Contatta

Tra gli obiettivi di questo corso di laurea triennale quello di far acquisire le conoscenze legate ai fenomeni letterari e culturali, dal mondo antico a quello moderno, attraverso una formazione metodologica e storico-disciplinare che approfondisce i vari segmenti che compongono il settore dei beni culturali.

Si punta a fornire un livello di preparazione che consenta di lavorare, oltre che nel campo dell’insegnamento, in quei contesti aziendali che si occupano di informazione e istruzione, pubbliche relazioni e ricerca archeologica o storico-artistica.

Particolare attenzione viene riservata alla conoscenza delle nuove tecnologie applicate alla valorizzazione e alla fruizione del patrimonio letterario-culturale.

Lo stesso territorio regionale molisano diventa oggetto di studio, grazie al suo patrimonio culturale di grande rilevanza sotto il profilo naturalistico e archeologico.

Il corso di studio offre la possibilità di dedicarsi all’insegnamento, ma anche di lavorare presso quelle istituzioni territoriali o enti che si occupano di beni culturali e ambientali.

Musei, biblioteche, soprintendenze, archivi e i parchi naturali rappresentano alcuni dei principali sbocchi.

Offrono opportunità di lavoro anche le imprese specializzate nella tutela, nella valorizzazione e nella fruizione del patrimonio culturale e ambientale del territorio.

Le discipline insegnate approfondiscono in maniera esaustiva le competenze relative ai beni culturali.

Gli insegnamenti variano a seconda degli indirizzi prescelti. Il percorso di studio è infatti suddiviso in:

  • Curriculum storico-linguistico-letterario;
  • Curriculum archeologico-artistico.

Per accedere è necessario un diploma di scuola media superiore o un titolo estero riconosciuto.

È previsto un test d’ingresso finalizzato a valutare le conoscenze di base e le competenze linguistiche e informatiche.

In caso di esito negativo dovranno essere assolti obblighi formativi aggiuntivi.

Convenzionale

Non è richiesto nessun test per l’accesso.

Italiano

Controlla le tasse sulla pagina web del corso.

  • ANTINORI Aloisio
  • COBETTO GHIGGIA Pietro
  • COSTA Gabriele
  • EBANISTA Carlo
  • MARCONI Gilberto
  • MINELLI Antonella
  • MONDA Salvatore
  • NOVI CHAVARRIA Elisa
  • RICCI Cecilia
  • SIEKIERA Anna Maria

Non indicato.

La prova finale consiste nella preparazione e nella discussione di una relazione, sotto la supervisione di un docente, su uno degli insegnamenti seguiti.

Il laureato in Lettere e Beni Culturali acquisisce competenze nelle discipline letterarie, linguistiche e filologiche, storiche, storico-artistiche, archeologiche e demoetnoantropologiche.

Comprende e interpreta testi letterari e documenti attraverso strumenti metodologici adeguati, facendo al tempo stesso riferimento alle principali teorie e ai più significativi risultati della ricerca archeologica, antropologica e storico-artistica.

Approfondisce gli aspetti legislativi su beni culturali e letterari, cogliendo le opportunità di fruizione e valorizzazione.

Il corso prepara inoltre alla professione di:

  • Assistenti di archivio e di biblioteca – (3.3.1.1.2) ISTAT
  • Guide turistiche – (3.4.1.5.2) ISTAT
  • Tecnici dei musei – (3.4.4.2.1) ISTAT
  • Tecnici delle biblioteche – (3.4.4.2.2) ISTAT

Recensioni degli studenti

Nessuna opinione su questa laurea

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

SI NO

4 + 5 =

Se ne parla nel forum: TESTIMONIANZE E DISCUSSIONI

fmongiello ha scritto
Laurea Turismo e Friuli, questione di titoli Caro Alessandro in alcuni casi (almeno il nostro) si tratta di rendere quanto più breve ed immediato il…
positano ha scritto
Laurea Turismo e il Friuli Venezia Giulia mi chiedo perchè il nome della regione governata da Illy debba sempre subire il troncamento del suo nome…
saressa ha scritto
Beni culturali per operatori turistici Beni culturali per operatori turistici: vorrei puntualizzare che purtroppo è stata data e si continua a dare una gran fregatura a…

Richiedi Informazioni

Richiedi maggiori informazioni a FormazioneTurismo

    Ricerca avanzata

    CON QUALE LAUREA
    VUOI COSTRUIRE LA TUA CARRIERA?
    ISCRIVITI!
    Compila il modulo per ricevere
    aggiornamenti nella tua casella mail.100% Free.