Laurea

Corso di Laurea triennale in Hospitality Innovation and e-Tourism

Non ancora recensito.

Il Corso di Laurea in Hospitality Innovation and e-Tourism nasce dall’esigenza di formare profili professionali nel settore turismo con una formazione internazionale, impartita interamente in lingua inglese, che coniughi competenze gestionali nell’ambito dell’industria dell’ospitalità con altre competenze sulla trasformazione digitale e la sostenibilità dei servizi turistici. Particolare attenzione è rivolta anche all’apprendimento “on the job” che si svolge attraverso 3 stage in 3 anni, per un totale di 50 Crediti, in importanti aziende del settore.

  • DoveVenezia
  • LaureaI° Livello
  • Durata3 anni
  • ClasseL-15 Scienze del Turismo
  • DipartimentoScienze Ambientali, Informatica e Statistica
  • AccessoProgrammato
  • Modalità

    In presenza

  • Stage

Il Corso di Laurea in Hospitality Innovation and e-Tourism nasce dall’esigenza di formare profili professionali nel settore turismo con una formazione internazionale, impartita interamente in lingua inglese, che coniughi competenze gestionali nell’ambito dell’industria dell’ospitalità con altre competenze sulla trasformazione digitale e la sostenibilità dei servizi turistici.

Particolare attenzione è rivolta anche all’approfondimento delle complessità del fenomeno turistico negli aspetti sociali, economici, culturali, antropologici e ambientali.

Il Corso di Laurea nasce dalla collaborazione tra la Scuola Italiana di Ospitalità, promossa da Cassa Depositi e Prestiti e TH Resorts, e l’Università Cà Foscari di Venezia.

La Scuola Italiana di Ospitalità, in particolare, ha lo scopo di aumentare la competitività e favorire la crescita dell’industria turistica italiana attraverso la formazione di personale specializzato, che abbia sviluppato competenze professionali adeguate a sostenere la competitività e l’innovazione delle aziende del turismo e dell’ospitalità in Italia.

Gli studenti acquisiranno specifiche capacità operative, grazie ad una forte compresenza di lezioni teoriche, laboratori e periodi di stage presso aziende di hospitality, favorendo il rapido inserimento nel mondo del lavoro.

2020-Hospitality-Leisure-Management Corso di Laurea

Contatta

Il Corso di Laurea  in Hospitality Innovation and e-Tourism, della durata di 3 anni, mira a formare manager del settore turismo, con competenze trasversali, dal business alla gestione alberghiera, passando da innovazione e sostenibilità.

Entrando più nello specifico delle conoscenze e competenze che il laureato in ‘Hospitality Innovation and e-Tourism’ acquisirà, queste ricadono in tre macro-componenti culturali sinergicamente interrelate: componente manageriale, componente socio-culturale, componente digitale.

Infine, l’alto numero di crediti formativi (50 CFU in 3 anni) dedicati allo stage, a responsabilità crescenti durante il triennio, e i laboratori svolti all’interno delle singole discipline assicureranno l’acquisizione delle specifiche capacità operative per i profili professionali in uscita.

Attraverso gli studi lo studente del Corso di Laurea  in Hospitality Innovation and e-Tourism acquisirà conoscenze e competenze che gli permetteranno di intraprendere diverse attività professionali:

  • Carriera professionale all’interno delle più moderne imprese turistiche della ricettività allargata, degli hotel e dei loro dipartimenti interni (quali marketing, ICT, Food and Beverage, Guest Relations, eventi), delle organizzazioni per la gestione delle destinazioni e degli enti pubblici operanti nel settore;
  • Esperto in turismo e gestione di strutture alberghiere con competenze nella gestione economico-finanziaria, nel marketing, nella gestione delle risorse umane e nell’organizzazione nel settore dell’ospitalità. I laureati potranno essere impegnati in qualità di middle manager in grado di ricoprire ruoli operativi e di gestione in diversi comparti del settore dell’ospitalità in Italia e all’estero;
  • Professionista con competenze nel Revenue Management, nella lettura del big data, nella gestione dei canali di vendita dei servizi e delle OTAs (Online Travel Agencies), online marketing digitale (su web e social media) per massimizzare i canali diretti di vendita dei servizi;
  • Esperti nel coordinamento dell’organizzazione operativa alberghiera nei reparti Room Division, Food&Beverage, Housekeeping, anche con riguardo alla sostenibilità e alla valorizzazione delle specificità del territorio e del contesto socio-culturale nel quale la struttura è inserita;
  • Esperto nelle tecnologie ICT abilitanti per la trasformazione digitale del settore turistico e dell’ospitalità, quali ad esempio l’analisi dei big data, la gestione dei canali di vendita dei servizi e delle OTAs – Online Travel Agencies, il marketing digitale su web e social media.

Programma Corso di Laurea triennale in Hospitality Innovation and e-Tourism

COMPONENTE MANAGERIALE

La prima macro-area è legata alle competenze manageriali (gestione economico-finanziaria, marketing, gestione delle risorse umane, organizzazione, controllo di gestione, aspetti legislativi ecc.), necessarie per ricoprire inizialmente ruoli operativi di middle management in diversi comparti del settore dell’ospitalità e delle imprese turistiche impegnate nella ricettività allargata.

COMPONENTE DIGITALE

La seconda macro-area è connessa a competenze nell’ambito del digitale, delle tecnologie ICT e della statistica, importanti per la formazione di un moderno addetto alla gestione del turismo e dell’ospitalità.

Il fenomeno della continua espansione delle tecnologie ICT nell’industria dell’ospitalità e del turismo ha infatti portato alla profonda trasformazione dei processi di business dei servizi turistici, riassunto nel neologismo e-Tourism (sistemi integrati di property, inventory and CRM management, e-commerce, revenue management, search engine and online social networks, tourism big data analytics, mobile technologies).

COMPONENTE SOCIO-CULTURALE

La terza macro-componente della formazione dei laureati è volta ad acquisire le competenze che permettono il legame del settore turismo ai contesti socio-territoriali e culturali (museologia, storia, geografia, ecc.), la conoscenza delle lingue straniere e delle culture asiatiche.

A completamento dell’aspetto internazionale del Corso di Laurea, oltre all’erogazione del corso in lingua inglese, si affiancherà lo studio di una seconda lingua europea.

LEARNING BY DOING

Infine, l’alto numero di crediti formativi (50 CFU in 3 anni) dedicati allo stage, a responsabilità crescenti durante il triennio, e i laboratori svolti all’interno delle singole discipline assicureranno l’acquisizione delle specifiche capacità operative per i profili professionali in uscita.

Programma Corso di Laurea triennale in Hospitality Innovation and e-Tourism

Il corso di laurea in Hospitality Innovation and e-Tourism è ad accesso programmato e prevede lo svolgimento di un test che, oltre ad accertare il possesso di un’adeguata preparazione iniziale, dà accesso a una graduatoria di ammissione.

Per l’iscrizione al corso di laurea in Hospitality Innovation and e-Tourism è richiesta un’adeguata conoscenza di logica, comprensione verbale e della lingua inglese a livello almeno B2

L’immatricolazione è condizionata dalla posizione occupata nella graduatoria.

PROCEDURA DI AMMISSIONE
La procedura di ammissione prevede le seguenti fasi:

● sostenimento del TOLC-E, entro il 24 agosto 2021
● preiscrizione on line alla selezione di Ca’ Foscari, entro il 24 agosto 2021
● inserimento in graduatoria, pubblicata il 1 settembre alle 16:00, sulla pagina del corso dell’Università Cà Foscari seguendo il percorso Iscriversi> Esiti valutazioni
● Immatricolazione on line e pagamento della prima rata delle tasse, entro il 6 settembre 2021

Per maggiori informazioni, vai alla pagina del bando

In presenza

Il corso di laurea in Hospitality Innovation and e-Tourism è ad accesso programmato e prevede lo svolgimento di un test che, oltre ad accertare il possesso di un’adeguata preparazione iniziale, dà accesso a una graduatoria di ammissione: l’immatricolazione è infatti condizionata dalla posizione occupata nella graduatoria.

Interamente in lingua inglese

6,000 €

Prof. Claudio Lucchese – coordinatore del collegio didattico

dr. Giulio Contini – direttore Scuola Italiana di Ospitalità

Prof. Claudio Lucchese – coordinatore del collegio didattico.

Tesi (4 CFU)

Il laureato, al termine del triennio, avrà acquisito competenze in diverse ambiti, dal business alla gestione alberghiera, passando da innovazione e digitale, fino alla sfera più afferente alle soft skills e aspetti socio-culturali.

Recensioni degli studenti

Nessuna opinione su questa laurea

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

SI NO

tre × cinque =

Se ne parla nel forum: TESTIMONIANZE E DISCUSSIONI

Nessuna discussione su questo corso

Richiedi Informazioni

Richiedi maggiori informazioni a Scuola Italiana di Ospitalità

    Ricerca avanzata

    CON QUALE LAUREA
    VUOI COSTRUIRE LA TUA CARRIERA?
    ISCRIVITI!
    Compila il modulo per ricevere
    aggiornamenti nella tua casella mail.100% Free.