Laurea

CORSI DI LAUREA TURISMO PRIMO LIVELLO, MANAGEMENT DEL TURISMO L18,

Corso di Laurea in Management del Turismo, dello Sport e degli Eventi

Non ancora recensito.

Il corso di laurea in Management del Turismo, dello Sport e degli Eventi si pone l’obiettivo di formare dirigenti, consulenti e junior manager per i settori del turismo, sport ed eventi. Il percorso formativo, trilingue, permette di operare in contesti internazionali.

  • DoveBolzano
  • LaureaI° Livello
  • Durata3 anni
  • ClasseL-18 - Management Turismo
  • DipartimentoNon indicato
  • AccessoDiploma Scuola Media Superiore
  • ModalitàConvenzionale
  • Stage

Il corso di laurea in Management del Turismo, dello Sport e degli Eventi, della durata triennale, proietta gli studenti in una dimensione internazionale, grazie alla sua impostazione basata sullo studio approfondito di tre lingue (italiano, tedesco e inglese).

Il percorso di studio è inoltre caratterizzato dal giusto equilibrio tra le discipline economiche e gestionali, senza mai trascurare gli aspetti legati allo sviluppo sostenibile di un territorio.

Oltre alle competenze linguistiche e comunicative, questo corso sviluppa capacità creative e competenze sociali ed economiche per gestire aziende o per svolgere attività di consulenza.

L’obiettivo del percorso di studio è quello di formare profili professionali che sappiano svolgere i compiti affidati a dirigenti, consulenti e junior manager nei settori di riferimento.

L’approfondimento di tre lingue (italiano, tedesco e inglese) permette di sviluppare le professionalità necessarie per operare in ambito internazionale nella direzione, amministrazione, pianificazione e organizzazione di imprese.

Si punta a sviluppare le capacità di pianificare e gestire – sia autonomamente sia in gruppo – le realtà imprenditoriali del comparto, mettendo in campo creatività e competenze utili anche alla risoluzione di problemi.

Il corso di laurea offre sbocchi occupazionali sia in ambito turistico e sportivo sia nel settore dell’organizzazione di eventi.

I profili professionali formati possono ricoprire ruoli manageriali negli enti pubblici e nelle realtà private che si occupano di sviluppo turistico, di sport e di eventi.

Trovano opportunità anche nelle aziende di comunicazione e promozione turistica, oltre che nelle organizzazioni impegnate nella gestione di eventi culturali e sportivi, anche a livello internazionale.

Attività di base:

  • Volkswirtschaftslehre 1 8 CFU (1° anno)
  • Introduction to Accounting 8 CFU (1° anno)
  • M-1 Mathematics for Economists A 6 CFU (1° anno)
  • M-1 Istituzioni di diritto pubblico 6 CFU (1° anno)
  • M-2 Istituzioni di diritto privato 6 CFU (1° anno)

Attività caratterizzanti:

  • M-2 Leadership 6 CFU (2° anno)
  • Financial Analysis 7 CFU (2° anno)
  • M-1 Elements of Corporate Finance 6 CFU (3° anno)
  • Introduction to Management 8 CFU (1° anno)
  • Principles of Marketing 7 CFU (2° anno)
  • Gestione delle infrastrutture per lo sport e gli eventi 6 CFU (2° anno)
  • Distribution channels and Intermediaries in Tourism 6 CFU (2° anno)
  • Gestione e pianificazione degli eventi 6 CFU (2° anno)
  • M-1 Strategic Management 6 CFU (2° anno)
  • Introduction into Tourism Management Systems 6 CFU (2° anno)
  • M-2 Management Accouting 6 CFU (3° anno)
  • Sustainable Tourism and Rural Development 6 CFU (3° anno)
  • Tourismus und regionale Produkte 6 CFU (3° anno)
  • Economia aziendale 6 CFU (2° anno)
  • Sport- und Eventwirtschaft 6 CFU (2° anno)
  • TourismEconomics 6 CFU (2° anno)
  • Sviluppo della destinazione 6 CFU (2° anno)
  • M-2 Mathematics for Economists B 6 CFU (1° anno)
  • Metodi statistici per la ricerca empirica 7 CFU (2° anno)
  • Diritto economico applicato 6 CFU (3° anno)
  • Diritto commerciale applicato 6 CFU (3° anno)

Attività affini

  • AngewandteDaten- und Informationsverarbeitung 6 CFU (1° anno)
  • Kommunikation und Strategie 6 CFU (2° anno)
  • International Tourism Management 6 CFU (3° anno)
  • Gestione internazionale dello sport e degli eventi 6 CFU (3° anno)
  • Strategic marketing and management in tourism 6 CFU (3° anno)
  • Sport and Event marketing and sponsorship 6 CFU (3° anno)

Per essere ammessi occorre il diploma di scuola media superiore.

È richiesta una buona cultura di base e la conoscenza di almeno due lingue (livello B2). Prevista una verifica; in caso di esito negativo sono previsti obblighi formativi aggiuntivi.

Convenzionale

Il corso è a numero chiuso (115 posti); non sono dunque escluse prove selettive.

Italiano

Controlla le tasse sulla pagina web del corso.

  • CAI Mattia
  • FISCHER Christian Diethard
  • HAMEL Andreas
  • LOMBARDO Stefano
  • MAURER Oswin
  • OSTI Linda
  • POGGIO Teresio
  • TOKARCHUK Oksana
  • VOLO Serena
  • prof. MAURER Oswin
  • prof. BOFFA Federico
  • prof. VOLO Serena

La prova finale consiste nell’elaborare un testo scritto in una delle lingue del corso.

L’argomento deve essere coerente con il percorso di studio e sviluppare tempi legati alla gestione e all’economia del turismo, dello sport e degli eventi.

Il laureato in Management del Turismo, dello Sport e degli Eventi acquisisce competenze relative al management, all’economia, ai processi aziendali, alle strategie di comunicazione.

Il laureato sviluppa competenze linguistiche in italiano, tedesco e inglese (o altre lingue dell’Unione europea), spendibili in realtà operanti in ambito internazionale.

Il laureato sa ideare piani strategici e di marketing; affronta con competenza le problematiche relative alla gestione all’organizzazione delle imprese di servizi.

Il corso prepara inoltre alla professione di:

  • Specialisti dell’organizzazione del lavoro – (2.5.1.3.2)
  • Specialisti nella commercializzazione di beni e servizi (escluso il settore ICT) – (2.5.1.5.2)
  • Analisti di mercato – (2.5.1.5.4)
  • Specialisti delle pubbliche relazioni, dell’immagine e professioni assimilate – (2.5.1.6.0)
  • Specialisti dell’economia aziendale – (2.5.3.1.2)
  • Tecnici del marketing – (3.3.3.5.0) ISTAT
  • Agenti e rappresentanti di artisti ed atleti – (3.3.4.7.0) ISTAT
  • Tecnici delle attività ricettive e professioni assimilate – (3.4.1.1.0) ISTAT
  • Organizzatori di fiere, esposizioni ed eventi culturali – (3.4.1.2.1) ISTAT
  • Organizzatori di convegni e ricevimenti – (3.4.1.2.2) ISTAT
  • Organizzatori di eventi e di strutture sportive – (3.4.2.5.1) ISTAT

Recensioni degli studenti

Nessuna opinione su questa laurea

Lascia la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

SI NO

Se ne parla nel forum: TESTIMONIANZE E DISCUSSIONI

Loading...

Richiedi Informazioni

Richiedi maggiori informazioni a FormazioneTurismo

Privacy Policy - Termini e Condizioni d'uso

Ricerca avanzata

CON QUALE LAUREA VUOI COSTRUIRE
IL TUO FUTURO? ISCRIVITI!
Compila il modulo per ricevere
aggiornamenti direttamente nella tua casella mail. 100% Free.
I tuoi dati non saranno mai ceduti a terzi. Acconsenti L.196/2003